Assistiamo Imprese e Privati nella gestione del Patrimonio Immobiliare, nelle verifiche della conformità documentale e nell’ottenimento dei Titoli Abilitativi.
Contattaci Ora +39 06 4549 6574
studio@ntastudio
Via Fonteiana 75
00152 Roma

Twetter Feed

It seams that you haven't connected with your Twitter account

Permesso di Costruire | PdC

Home  /  Attività dello Studio  /  Permesso di Costruire | PdC
0

Cos’è la il Permesso di Costruire | PdC

Il Permesso di costruire, previsto dal  DPR n. 380 del 2001 ha sostituito il precedente istituto della Concessione edilizia di cui alla Legge 10/77 e della Licenza edilizia di cui alla Legge 457/78. In linea generale sono subordinati al rilascio del PdC le nuove costruzioni e gli interventi di ristrutturazione edilizia o urbanistica con modifica di volume, altezze e aumento di unità immobiliari.

Rientrano fra le opere autorizzabili con questo titolo edilizio:

  • nuova costruzione;
  • ristrutturazione urbanistica;
  • ristrutturazione edilizia che porti a ottenere un edificio in tutto o in parte diverso dal precedente e
  • ristrutturazione edilizia che porti modifiche della volumetria complessiva degli edifici o dei prospetti;
  • per gli immobili nei centri storici, interventi edilizi che comportano un cambio di destinazione d’uso;
  • interventi che comportino modifiche della sagoma di immobili vincolati.

Il PdC è richiesto dagli aventi titolo ad eseguire gli interventi, è soggetto al pagamento di oneri concessori ed è subordinato al rilascio del Nulla Osta in presenza di eventuali vincoli. La domanda per l’ottenimento del permesso va presentata allo Sportello Unico per l’Edilizia di Roma sito in Viale della Civiltà del Lavoro 10, completa di tutta la documentazione tecnica necessaria.

L’iter di rilascio in relazione alla diversa casistica può essere molto articolato e in linea generale prevede la nomina di un Responsabile del Procedimento che si occupa di verificare la conformità del progetto alle normative vigenti e di richiedere ulteriori documentazione o modifiche motivandole e concludendo la fase istruttoria formulando una proposta di provvedimento corredata da una dettagliata relazione.

Se l’esito dell’istruttoria è favorevole, non appena rilasciato il Permesso di Costruire e pagato il Contributo di Costruzione,  si potranno iniziare i lavori entro 1 anno che dovranno terminare entro 3 anni salvo la possibilità di richiedere una proroga che deve avvenire anteriormente alla scadenza dei termini di inizio e fine lavori.

Di cosa si occuperà il nostro Studio Tecnico

Il nostro servizio prevede il sopralluogo, lo studio di fattibilità tecnico e amministrativo, la redazione degli elaborati progettuali, l’inquadramento dell’intervento, la relazione tecnica che asseveri la conformità del progetto agli strumenti urbanistici vigenti, ai regolamenti edilizi e alle altre normative di settore , la verifica dell’esistenza di eventuali vincoli e la relativa richiesta di Nulla Osta e la richiesta di Autorizzazione Sismica.

Chiama ora 06 45474308 o scrivi a studio@ntastudio.it per avere maggiori informazioni o per chiedere un appuntamento.

Chiama ora 06 45.474.308