Assistiamo Imprese e Privati nella gestione del Patrimonio Immobiliare, nelle verifiche della conformità documentale e nell’ottenimento dei Titoli Abilitativi.
Contattaci Ora +39 06 4549 6574
studio@ntastudio
Via Fonteiana 75
00152 Roma

Twetter Feed

It seams that you haven't connected with your Twitter account

March 2017

Home  /  2017  /  March

Dal 1 luglio 2010 in caso di stipula di un atto traslativo, compresa la donazione, relativo a fabbricati esistenti, il DL 78 del 2010 prescrive per i proprietari l’obbligo di dichiarare nell’atto che i dati e le planimetrie depositate in catasto sono conformi allo stato di fatto, ovvero alla localizzazione, destinazione d’uso e configurazione reale e attuale dell’immobile oggetto di negoziazione, pena la nullità dello stesso. Prima della stipula, i proprietari sono tenuti a verificare accuratamente la corrispondenza dei dati catastali e delle planimetrie depositate allo stato di fatto: specie per quanto riguarda la destinazione d’uso (categoria catastale) e la consistenza (vani e/o